Home | About | Filosofia | Contatti

Via dei Banchi vecchi

Via dei Banchi Vecchi è ricca di memoria e di palazzi storici, dal Cinquecentesco Palazzo Crivelli adornato da grifi, festoni, cariatidi, mascheroni, alla Casa di Carlo IV dove il re alloggiò quando, alla vigilia dell’incoronazione, trascorse alcuni giorni a Roma travestito da pellegrino.
Ai tempi dei Borgia era la contrada preferita degli Spagnoli.
Anticamente la via era divisa in due tratti, il primo era detto Chiavica di S. Lucia del Gonfalone, il secondo era chiamato Cancelleria Vecchia e anche Strada maestra dei Banchi per andare verso Sforza. Il nome attuale comparve quando il trasferimento della Zecca originò la Via dei Banchi Nuovi. In alcuni documenti la via è anche detta dei Bicchierai, forse per i molti uffici di notai e scrivani che usavano bicchieri con la sabbia per asciugare gli scritti.
Al n. 72 sorgeva l’Osteria del Cannone, frequentata dai Cannonieri del Castello e gestita da un oste ex cannoniere.
Al n. 120 sorge un’opera minore del Sangallo, il Palazzo del Vescovo di Cervia.
Le chiese che legano la propria storia alla via sono S. Lucia del Gonfalone, protagonista di feste grandiose ai tempi dei Borgia e S. Boemio e S. Flamu, legate a un antico ospedale boemo. Non resta più nulla di SS. Cosma e Damiano in Banchi e di S. Maria in Candelora, demolita per l’apertura di Corso Vittorio Emanuele II.

 
 

……………………………………

Sostieni Roma gourmet con un contributo, anche piccolo. Grazie! 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………