Home | About | Filosofia | Contatti

Ricette – vegetariane

Fritto di fiori di zucca

ricetta di Ada Boni autrice de Il talismano della felicità

Il fritto con la pastella è un genere di frittura meno fine, riservato ai semplici menu quotidiani e ai giorni di magro.
Ada Boni

Procedimento per i fiori di zucca

Si prendono fiori di zucca chiusi, se ne mozzano la punta, un pezzo di gambo e si elimina la parte filamentosa.
Si lavano con cura, si asciugano su una salvietta di stoffa  e all’interno di ognuno si inseriscono un pezzetto di acciuga e qualche dadino di provatura.
Si passano poi nella pastella e si friggono fino a quando risultano croccanti e dorati.

Procedimento per la pastella

Mettere in una scodella qualche cucchiaio di farina e stemperare la con la forchetta con acqua fredda sino a ottenere un composto liscio e denso. La pastella non deve essere lavorata troppo altrimenti acquisisce elasticità e non riesce a velare bene ciò che vi viene immerso.
Lasciare riposare, aggiungere un pizzico di sale, olio e, al momento di firggere, una o due chiare d’uovo montate a neve (per conferire leggerezza) mescolando delicatamente.

Ingredienti per 4 persone
8 fiori di zucca chisi; 4 accighe; olio extra vergine d’oliva

Ingredienti per la pastella
3-4 cucchiai di farina; 1 bicchiere d’acqua; 2 cucchiai d’olio; 1-2 chiare d’uovo montate a neve

Vino
[abbinamento proposto dalla redazione di Roma gourmet]


 

 

 
 

……………………………………

Sostieni Roma gourmet, anche con 1 euro.
Grazie!
 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………