Home | About | Filosofia | Contatti

Il ginepro che affumicava l’anatra

L'acino brillo

Indirizzo:
Piazza S. Eurosia 2 - 00154 Roma
Quartiere Garbatella
Tel. +39 06.51.37.145
Sito web: www.acinobrillo.it
Aperto: solo la sera
Giorni di chiusura: lunedì
Tipo di cucina: creativa e regionale
Chef: Armando Baccari
Maitre:Gianni Falsi
Sommelier: Patrizia Fiorenza
Carte di credito accettate: tutte
Tavoli all’aperto: no
Ferie: agosto
Prezzo medio (bevande escluse):
2 Menu degustazione a E. 40

I giudizi delle Guide:
Gambero rosso 2007:
75 e 1 forchetta (cucina 45
cantina 14 – servizio 7
ambiente 7 – Bonus 2)
Gambero rosso 2008:
giudizio sospeso per cambio Chef

Menu gustato

  • Appetizer: sorbetto di anguria con mousse di pecorino
  • Terrina di fegato grasso d’anatra e lingua di vitello con pan brioche alla liquirizia su crema di cipolle e sorbetto alle ciliegie
  • Crocchette di trippa su fondente di pomodoro e schiuma di pecorino
  • Tagliolini con asparagi verdi animelle e aneto su salsa Mornay
  • Petto d’anatra affumicato al ginepro su salsa al latte di cocco, biglie di melone e tortino di spinaci
  • Pre dolce: fior di latte con caviale di anguria
  • Gelato alle nocciole del Piemonte in cialda conica di cacao su zabaione alla Sambuca
























ristorante

La Garbatella è il quartiere popolare di Roma sul quale si apre il film di Nanni Moretti Caro diario. Sue le strade che il regista percorre a bordo della fedele vespetta, suoi i palazzi bramosamente ammirati, compresa la casa davanti alla quale il regista si ferma e improvvisa l'idea di visionarla per girarci un improbabile musical su un pasticciere trotzschista, candido pretesto per poterla guardare anche da dentro. Sua la piazza dedicata alla protettrice dei temporali e caratterizzata dalle case modello costruite nel 1929 da architetti assortiti per l’istituto Case Popolari, con le quali fa contrasto questo locale moderno, colorato e psichedelico di non remota apertura che da enoteca si è felicemente evoluto in ristorante.


Il bancone

La cucina parte dalla tradizione romana e la rielabora con fantasia, come nelle crocchette di trippa su fondente di pomodoro e schiuma di pecorino o nel controfiletto di agnello farcito con guanciale, per poi allargare gli orizzonti ai toni delicati del foie gras o più decisi dei ravioli farciti con patate o dell’anatra affumicata al ginepro, passando per i prodotti dop come la nocciola tonda gentile del Piemonte che avvolge il gelato in cialda.
La carta dei vini è generosa (del resto nella sala principale si cammina “letteralmente” sui grappoli d’uva), geograficamente ampia e con bottiglie dai ricarichi onesti.

© Maria Luisa Basile – riproduzione vietata

L'ingresso

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

……………………………………

Sostieni Roma gourmet, anche con 1 euro.
Grazie!
 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………