Home | About | Filosofia | Contatti

Caffetterie delle librerie Feltrinelli

 


Caffetterie delle
Librerie Feltrinelli (prima di red)

Galleria Alberto Sordi (ex Colonna) 31 00186 Roma
Centro storico, Via del Corso
Tel. +39 06.69.75.50.01
Giorno di chiusura: sempre aperto
Tavoli: all’interno
Ferie: mai

Largo Torre Argentina 5/A 
00186 Roma
Centro storico
Tel. +39 06.68.80.32.48
Giorno di chiusura: sempre aperto
Tavoli: all’interno
Ferie: mai

 

 

 










caffetteria


Diverse librerie a Roma ospitano una caffetteria, ma in quelle delle librerie Feltrinelli si respira un’aria da grande mela. Sarà perché non sono mai deserte, o perché in molti vi si danno appuntamento per parlare di lavoro o di amori in corso, sarà perché ci si fa sempre volentieri una sosta con un caffè o un tramezzino per sbirciare un libro, una rivista o il giornale.


Tavolini della libreria Feltrinelli in Galleria Alberto Sordi

La caffetteria di Torre Argentina si distingue per l’aria condizionata da spedizione in Antartide, le tante sedie ai tavolini (bravo chi ne trova uno libero), le citazioni con caratteri a prova di miopia (Leggete per vivere, dice Gustave Flaubert) e gli sgabelli della lunga mensola dalla quale si domina l’ingresso della libreria e soprattutto la fermata dove gli autobus scaricano gente a getto continuo. Quella all’ultimo piano della Galleria Colonna (che si chiama Galleria Sordi ma tanto nessuno la chiama così) per il barista dall’aria paterna, il divanetto in pelle nera molto adatto per sfogliare i grandi libri di fotografia, i tanti tavolini ai quali si trova sempre posto, i tramezzini che non sono né buoni né cattivi e la gigantografia del pranzo del film Harry ti presento Sally in cui Meg Ryan sta per esibirsi nella celebre simulazione orgasmica.

© Maria Luisa Basile – riproduzione vietata



 
 

……………………………………

Sostieni Roma gourmet, anche con 1 euro.
Grazie!
 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………