Home | About | Filosofia | Contatti

Ricette degli chef – antipasti







Anguilla nel coniglio e coniglio nell’anguilla
con maionese al crescione, gelatina calda d’arancia
e croccante di olio della Sabina

ricetta degli Chef Sandro e Maurizio Serva
per il ristorante
La trota – Rivodutri (RI)

“…Purgo per digiuno
l’anguille di Bolsena e la vernaccia”
I versi sono tratti dal Purgatorio dove Dante colloca Martino IV, un papa del 1200 dallo straordinario appetito e talmente ghiotto di anguille che, secondo la leggenda, sarebbe trapassato proprio per anguillesca indigestione.

Procedimento per i rotolini di anguilla e coniglio

Si prepara una marinata calda facendo stemperare succo e bucce (private della parte bianca) di arancia e limone con gli altri ingredienti. Versata la marinata sull’anguilla filettata e sul coniglio, si lascia in frigorifero per almeno 3 giorni.
Le parti più sottili dell’anguilla vengono inserite nei filetti di coniglio aperti e si avvolge formando dei rotolini da dividere in quattro parti. Aperta l’anguilla si inseriscono le parti più sottili del filetto di coniglio e si procede allo stesso modo.
I rotolini vengono avvolti separatamente con carta da forno e cotti per 8 minuti a 180°. Tolti dal forno, si elimina la carta e si porta a termine la cottura per 3 minuti alla salamandra girando continuamente. Infine si impiatta, coprendo con cristalli di sale Halen Mon.

Procedimento per la maionese al crescione

Preparare una maionese classica alla quale aggiungere foglioline julienne di crescione e una patata piccola precedentemente lessata e setacciata, aggiustando di sale e pepe.

Procedimento per la gelatina calda

Si scaldano insieme 100 gr di succo d’arancia e 1 gr di agar e abbondante finocchio selvatico, lasciando poi raffreddare.

Procedimento per il croccante di olio

Cuocere 30 gr di isomalto e 8 gr di glucosio fino a 160°; stemperare 10 gr di olio di oliva fino a 50° e versare nel caramello continuando a girare. Togliere dal fuoco stendendo sul silpat e formando dei cilindri di fili di olio e caramello.

Ingredienti per 4 persone

1 anguilla di 800 gr; 2 filetti di coniglio; 1 arancia; 1 limone; 4 foglie di alloro; bacche di ginepro; finocchio selvatico; menta; nepitella; olio extravergine d’oliva; pepe nero in grani; pepe di Szechuan

Vino
[abbinamento proposto dai Sommelier de La trota Maurizio Serva]

Sauvignon Quarz 2004 Cantina Termeno
Alto Adige

“Consigliamo un abbinamento con questo vino dai sentori di ortica e fiori di sambuco per la sua capacità di riprende la nota erbacea dell’anguilla e del coniglio. La Freschezza e sapidità del Sauvignon Quarz contrastano bene la grassezza dell’anguilla e la morbidezza della maionese. La buona struttura a 13.5 gradi e la complessità, unite alla vinificazione in acciaio e legno e all’affinamento in bottiglia per 18 mesi, creano un perfetto equilibrio con tutte le sfumature gustative presenti nella ricetta.” Maurizio Serva

……………………………………

Sostieni Roma gourmet, anche con 1 euro.
Grazie!
 

 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………