Home | About | Filosofia | Contatti

Affinità elettive

Le affinità elettive è il gioco goloso della cucina con l’arte proposto da Roma gourmet
Un gioco per rovesciare la relazione fra le opere d’arte e chi le osserva, ma anche fra cucina e persone golose.
L’arte interrogata dalla cucina e la cucina investigata dall’arte, rispondono offrendo forme e colori in modo nuovo, stuzzicando la curiosità e la creatività di chi guarda.
I piatti qui presentati non sono stati ideati ispirandosi alle opere. Al contrario, si tratta di affinità nate in maniera spontanea, attraverso l’osservazione e il gioco di specchi tra le creazioni culinarie e i capolavori dell’arte di ogni secolo.

La Trota e Toulouse-Lautrec

L’anguilla nel coniglio e il coniglio nell’anguilla dei fratelli Serva, 2007

Henri de Toulouse – Lautrec, Mademoiselle Marcelle Lender, 1895

Il Pagliaccio e Picasso

Foie gras, zuppa agrumi, sorbetto all’anice stellato, di Anthony Genovese, 2009

Pablo Picasso, Arlequin sur un canapé rouge (période rose), 1905

Alchemilla e Cranach

Uovo pochè con funghi di stagione, di Francesco Magiar Lucidi, 2009

Lucas Cranach, The Elder Magdelena of Saxony, 1529 [opera in formato intero]

Casa Vicina e Monet

Uovo picnic, di Claudio e Anna Vicina, 2014

Claude Monet, Le déjeuner sur l’herbe, 1862 [opera in formato intero]

Piazza Duomo e Botticelli

Insalata 21, 31, 41 di Erbe, Fiori, Semi e Foglie di Enrico Crippa, 2009

Sandro Botticelli, Flora (part. della Primavera), 1478-1490 c.ca

Vintage 1997 e Caravaggio

Crudo di orata reale con pesche candite nello zenzero di Pierluigi Consonni, 2010

Caravaggio, part. di Ragazzo con canestro di frutta, 1593-1594

Gli Alciati e Jean Clouet

Agnolotti piemontesi al sugo di arrosto della famiglia Alciati, 2010

Jean Clouet, part. del ritratto di Francesco I, 1530 circa, Alto Rinascimento

Convivio Troiani e William Turner

Gli Stracci di farina Kamut biologica al cumino con ceci e brodo di maiale, di Angelo Troiani, 2008

William Turner, The Morning after the Deluge – Moses writing the Book of Genesis, c. 1843

La Rosetta e Garibaldi

Garibaldi e lo sbarco dei Mille: il palombo con pomodorini e basilico di Massimo Riccioli, 2009

Giuseppe Garibaldi, l’eroe dei Due Mondi (Nizza, 4 luglio 1807 – Isola di Caprera, 2 giugno 1882)

Iolanda e i Codici Medievali

Maccheroni verdi con pancetta croccante e pomodoro, Iolanda, 2008

Lettre F, Lectionnaire De Montmajour, Provence, XI – XII siècles

Hang Zhou e Claude Monet

I ravioli di gamberi al vapore (Xiao mai) di Jinqi Liu, 2007

Claude Monet, Le ninfee (Water Lilies), 1916

Convivio Troiani e Kandinsky

Il crudo di orata con mele, pepe e melagrana di Angelo Troiani, 2007

Wassily Kandinsky, Einige kreise (diversi cerchi), 1926

Iaccarino e Preraffaelliti

Cappesante in passata di cicerchie e spezie di Alfonso Iaccarino, 2007

Pre Raphaelit Lord Frederick Leighton, Fleming june, 1895

Agata e Romeo e Chassériau

Le cappesante al lardo di Agata Parisella, 2007

Théodore Chassériau, Les Deux Soeurs (partic.), 1843

Acquolina e Henri Matisse

Il trittico di pesce crudo e frutta di Giulio Terrinoni, 2008

Henri Matisse, Open Window, Collioure, 1905

Il Pagliaccio e l’École française

I tortelli di patate al caprino con sorbetto di pomodoro di Anthony Genovese, 2007

Gabrielle d’Estrées et sa sœur la duchesse de Villars, École française, 1594

Magorabin e Lucas Cranach (the Elderer)

La coscia di bue battuta a coltello con torchon di foie gras d’oca di Marcello Trentini, 2010

Lucas Cranach the Elder, Cardinal Albrecht of Brandenburg as St. Jerome in his Study, 1526 [part.]

La Rosetta e Burnes-Jones

Gli spaghetti con alici e finto caviale di Massimo Riccioli, 2009 Pre Raphaelit Edward Burne-Jones, Sidonia von Bork, 1860 [opera in formato intero]

Alchemilla e Escher

L’anatra di Francesco Magiar Lucidi, 2009 Maurits Cornelis Escher (1898-1972), Lizard, 1942

Gualtiero Marchesi e Frank Ghery

Il filetto di vitello alla Rossini di Gualtiero Marchesi

Frank Ghery, Disney Concert Hall, Los Angeles, 1989

Cinzia e il Liberty

Risotto con foie gras, coniglio e formaggi di Langa di Christian e Manuel Costardi

Vetrata Liberty – Vercelli

Convivio Troiani e Watts

La Sella di maialino biologico su tortino di patate e verze di Angelo Troiani, 2008

George Frederic Watts, After the Deluge: The Forty-First Day, c. 1885-91

L’Altro Mastai e Fernand Léger

La carne cruda con gelato di barbabietola di Fabio Baldassarre, 2007
Fernand Léger, Rosa, 1931

La Rosetta e Georges Braque

Lo scampo con ratatouille di verdure di Massimo Riccioli, 2007

Georges Braque, Piccola baia a la Ciotat, 1907

Gualtiero Marchesi e Georges Braque

Le cappesante di Gualtiero Marchesi, 1990
Georges Braque, Case all’Estaque, 1908

Checchino e Franz Marc

La coda alla vaccinara di Elio Mariani, 2007
Franz Marc, Mucca gialla (particolare), 1911

Trattoria Monti e Joan Miró

Il Tortello in rosso di Camerucci, 2007

Joan Miró, Ma de Proverbis (part), 1970

Riccioli cafè e Alexej von Jawlensky

Il tondo di sushi e sashimi di Massimo Riccioli, 2007

Alexej von Jawlensky, Il cappello di Shokko, 1910

“Coloro che vogliono intendere il simbolo lo fanno a proprio rischio.” Oscar Wilde

I piatti qui presentati non sono stati ideati ispirandosi alle opere; al contrario, sono le quotidiane proposte inserite nei menu nei ristoranti di alcuni chef e fotografati nel tempo da Roma gourmet. Le affinità nascono in maniera spontanea, facendo specchiare le creazioni culinarie nei capolavori d’arte di ogni secolo.

 

……………………………………

Sostieni Roma gourmet, anche con 1 euro.
Grazie!
 

 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………