Home | About | Filosofia | Contatti

Assaggi di Teatro [2013-14] Torino

Calendario Area stampa
Regali Rassegna stampa
Indice Hänsel e Gretel

Quattordici opere e una favola in scena al Teatro Stabile Torino sono interpretate da ottobre 2013 a maggio 2014 da ASSAGGI DI TEATRO con gli chef Pierluigi Consonni (Vintage 1997), Stefano Gallo (La Barrique), Giovanni Grasso e Igor Macchia (La Credenza), Mariangela Susigan (Gardenia), Christian Milone (Trattoria Zappatori), Marcello Trentini (Magorabin), Marco Sacco (G al Golden Palace), Anna e Claudio Vicina (Casa Vicina per Eataly). Nascono così piatti speciali, creazioni d’autore che i gourmet e gli spettatori dei Teatri Carignano Gobetti Fonderie Limone Moncalieri possono gustare nei ristoranti degli chef per l’intero periodo delle rappresentazioni, oppure cucinare a casa seguendo le ricette regalate dai maestri della cucina e pubblicate su Roma gourmet. +++++++++++++++++++ Regali > sono riservati a spettatori e gourmet: cartoline da collezione, sconti e coccole nei ristoranti a coloro che presentano il biglietto del teatro  +++++++++++++++ E poi: ucci ucci sento odor di favoluccia! ASSAGGI DI TEATRO interpreta Hänsel e Gretel con i dolci degli chef: le molliche golose, il tetto di cioccolato, la casa di marzapane e tanto altro +++++++++ Per essere aggiornati su novità e iniziative, è possibile consultare il Calendario > e iscriversi alla Newsletter gratuita newstorino@assaggiditeatro.it ++++++++++++++++++++++++++++ Il progetto, ideato dalla giornalista Maria Luisa Basile, è realizzato da Roma gourmet in collaborazione con Fondazione del Teatro Stabile di Torino, con il contributo di Fondazione CRT, con il patrocinio di Ministero Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comune di Torino, Camera di commercio di Torino, nell’ambito di Contemporary Art. ++++++++++++++

Promotori
Ucci ucci sento odor di favoluccia! ASSAGGI DI TEATRO interpreta Hänsel e Gretel con i dolci degli chef: le molliche golose, il tetto di cioccolato, la casa di marzapane e…
…Patrocini
Con il contributo di

Assaggi di Teatro è anche sui social network

“È un cattivo cuoco quello che non sa leccarsi le dita” William Shakespeare

ottobre 2013
Giorni felici
di Samuel Beckett
regia Andrea Renzi
chef interpreti
Anna e Claudio Vicina
ristorante Casa Vicina
Il gusto distrae affiora sfiora e dà significato a un altro giorno divino
Il teatrante
di Thomas Bernhard
regia Franco Branciaroli
chef interprete
Mariangela Susigan ristorante Gardenia
Sapori morbidi e acidi che accarezzano e sferzano
novembre 2013
Riccardo III diShakespeare
regia A. Gassmann
chef interpreti
G.Grasso e I.Macchia
ristorante La Credenza
La poca digeribilità del peperone e la crudeltà di un re: falsi storici e culinari
dicembre 2013
Il Principe
di
Niccolò Machiavelli
regia Stefano Massini
chef interprete
Stefano Gallo
ristorante La Barrique
Il principe degli ingredienti torinesi per festeggiare il V centenario della stesura dell’opera di Machiavelli
Il mercante di Venezia diShakespeare
con Silvio Orlando
regia Valerio Binasco
chef interprete
Marcello Trentini ristorante Magorabin
La (libbra di) carne prende all’amo il più pregiato dei molluschi
gennaio 2014
Quartett (Le relazioni pericolose diChoderlos de Laclos) di H.Müller
regia Valter Malosti
chef interprete
Pierluigi Consonni
ristorante Vintage 1997
La seduzione dell’ostrica nel labirinto goloso degli spaghetti
Mandragola
di Niccolò Machiavelli

regia Ugo Chiti
chef interprete
Marco Sacco
rist. G – Golden Palace
Un cuscinetto imbottito di misticanze scelte e raccolte con perizia
febbraio 2014
Gl’innamorati
di Carlo Goldoni

regia Marco Lorenzi
chef interpreti
Anna e Claudio Vicina
ristorante Casa Vicina
Piatto simbolo della cucina di una coppia che ha “le mani in pasta”
Circo equestre Sgueglia di Raffaele Viviani
regia Alfredo Arias

chef interprete
Marco Sacco
rist. G – Golden Palace
Sulla giostra dei sapori con un piatto ricco di colore e movimento
I pilastri della società
di Henrik Ibsen
regia Gabriele Lavia

chef interprete
Mariangela Susigan ristorante Gardenia
Il terzo pilastro è la donna, il suo colore ispira un dolce
marzo 2014
Le lacrime amare
di Petra von Kant

di Fassbinder, regia Kušej

chef interprete
ChristianXMilone
rist. Trattoria Zappatori
Un orto in vetro per un allestimento teatrale al vetro
Le voci di dentro
di Eduardo De Filippo
regia Toni Servillo

chef interpreti G.Grasso e I.Macchia
ristorante La Credenza
Il classico è servito: agnolotti del plin al tovagliolo
aprile 2014
La tempesta diShakespeare
regia Valerio Binasco
Marcello Trentini ristorante Magorabin
Per cosa essere ricordati? Il testamento di Shakespeare e quello gourmet del cuoco
maggio 2014
Aquiloni
da Giovanni Pascoli
di e con Paolo Poli
ChristianXMilone
rist. Trattoria Zappatori
Memorie di un’Italia rurale e genuina: da Pascoli alla bagna cauda, anzi, freida
Le voci di dentro
di Eduardo De Filippo
regia Toni Servillo

chef interpreti G.Grasso e I.Macchia
ristorante La Credenza
Bis: agnolotti del plin al tovagliolo per Eduardo
mettiamo le favole in tavola
Hänsel e Gretel dei fratelli GrimmXregia Eleonora Moro La favola interpretata da tutti gli chef di Assaggi di Teatro 2012-13
+ Le fotografie dei piatti sono di Brillante-Severina © Roma gourmet, riproduzione vietata
+ Per gli spaghetti di Pierluigi Consonni si ringrazia Vintage 1997
+ Per i plin al tovagliolo di G. Grasso e I. Macchia si ringrazia La Credenza
+ Le fotografie degli spettacoli sono tratte dal web; rimaniamo a disposizione per eventuali correzioni

,

……………………………………

Sostieni Roma gourmet, anche con 1 euro.
Grazie!
 

 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………