Home | About | Filosofia | Contatti

Utensili dogū – cucina giapponese

Il MAKISU è la stuoina di bambù: utensile insostituibile e fondamentale per la preparazione dei maki.

Gli UTENSILI dogū specifici rendono il lavoro più semplice.

Gli utensili si possono acquistare nei negozi di articoli asiatici.

L’HANGIRI è un recipiente realizzato in legno di cipresso progettato appositamente per far raffreddare il riso.

L’UCHIWA è il ventaglio usato per accelerare il raffreddamento del riso.
L’OSHIBAKO è un piccolo stampo rettangolare usato per confezionare il sushi pressato oshisushi.

Lo SHAMOJI è una spatola di legno o bambù dalla forma piatta e arrotondata. Va bagnato prima di usarlo per smuovere il riso nell’hanghiri senza che si spezzi.
Il colino di babù ZARU si usa in vari momenti del processo di cottura.

I COLTELLI bocho sono prodotti con la stessa arte e col medesimo materiale delle spade dei Samurai. Rappresentano gli strumenti più preziosi per lo chef di sushi e pertanto devono essere trattati con cura.

I coltelli più usati sono tre:
il coltello da verdura
usuba o nakiri bocho
il coltello da pesce
yanagi bocho
il coltello per pulire il pesce
deba o sashimi bocho.

Indice Cucina giapponese


Il SURIBACHI è una larga ciotola conica di terracotta dall’interno scanalato usata come mortaio. Il panno FUKIN è in lino o cotone e si usa umido per asciugare il pesce.

I SAI BASHI sono i bastoncini da cottura. Rispetto a quelli da tavola sono lunghi il doppio e più spessi. Il CHASE è un frullino di bambù usato per mescolare nella teiera la polvere di tè verde matcha. La padella giapponese quadrata per omelette è profonda 2 cm ed è realizzata in un metallo che conduce bene il calore. Utili in cucina risultano anche gli utensili per squamare il pesce, per crostacei, granchi, molluschi…

Fare click sulle foto per aprire le pagine di approfondimento

 
 

……………………………………

Sostieni Roma gourmet con un contributo, anche piccolo. Grazie! 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………