Home | About | Filosofia | Contatti

Petizione dei cuochi al papa

Nel gennaio 2003 un gruppo di cuochi e buongustai francesi indirizza a papa Giovanni Paolo II una supplica affinchè sostituisca il peccato di gourmandise con quello di gloutonnerie. Dov’è la differenza? Gourmandise indica educazione al gusto, capacità di scegliere la qualità e quindi un rapporto equilibrato con il cibo e con l’alimentazione. Il termine gloutonnerie indica invece il mangiare avidamente e in maniera smodata.
Il gourmand è un buongustaio, capace di informarsi e  di compiere scelte consapevoli e non un golosastro peccatore. La supplica è stata pubblicata da una casa editrice francese nel volume intitolato Supplique au Pape pour enlever la gourmandise de la liste des péchés capitaux. Gli autori, l’ex panettiere Lionel Poilane et ses amis, chiedono con umiltà di modificare la traduzione ben sapendo che la soppressione di uno dei peccati capitali è cosa impensabile.
Il fatto che questo episodio abbia per protagonista il paese che non solo ha visto nascere l’alta cucina ma che è anche campione di laicità e nel quale la separazione fra Stato e Chiesa è una cosa seria, la dice lunga sul rapporto che il goumand ha con il senso di colpa e il peccato ancora oggi, in un’epoca nella quale cibi e vini sono argomento di conversazione per tanti gourmet o aspiranti tali ma anche lucroso business.
Dalla Santa Sede ancora nessuna risposta.

Foto: Papa Paolo III ritratto da Tiziano Vecellio

 
 

……………………………………

Sostieni Roma gourmet, anche con 1 euro.
Grazie!
 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………