Home | About | Filosofia | Contatti

Le donne delle erbe

Risale agli inizi della storia dell’umanità l’uso di erbe aromatiche, così chiamate perché emanano aromi gradevoli, e di erbe officinali, contenenti principi attivi che si utilizzano in modo naturale a scopo terapeutico. Fin dalle epoche più remote lo spirito di osservazione è stato raffinato in modo da poter comprendere le virtù delle piante e distinguere le specie che potevano servire come alimento da quelle utili per combattere le malattie.
Fiori, germogli, fogliette e radici costituivano un tempo un ricco bagaglio di virtù olfattive, salutistiche e gastronomiche da conoscere e utilizzare secondo necessità e stagione in decotti o tisane, minestre o zuppe, frittate o insalate, condimenti o ripieni. Nei secoli passati le erbe rappresentavano una risorsa terapeutica spesso gestita dalle donne che si tramandavano conoscenze empiriche di generazione in generazione.
Le herbarie, popolane donne delle erbe conoscitrici delle virtutes herbarum e di un sapere a metà fra tradizione e magia, erano capaci di curare con metodi alternativi alle tecniche mediche convenzionali. Punto di riferimento per le comunità agricole e pastorali, vi occupavano un ruolo preciso e potevano contare su un certo riconoscimento sociale: erano coloro che guarivano.

 
 

……………………………………

Sostieni Roma gourmet con un contributo, anche piccolo. Grazie! 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………