Home | About | Filosofia | Contatti

Erbaluce di Caluso “Cariola” – Ferrando

Cariola Erbaluce di Caluso docg 2012 – Ferrando
Da una selezione delle migliori uve Erbaluce deriva questo vino bianco secco dal colore giallo paglierino intenso, brillante. I grappoli vengono raccolti nei primi giorni di ottobre, in base alle condizioni climatiche ottimali per la vendemmia. La pressatura è soffice e la fermentazione avviene per il 90% in acciaio a temperatura controllata e per il 10% in barriques. Il vino subisce un affinamento in bottiglia prima della commercializzazione.
Al naso sono percettibili aromi floreali, sentori di frutta fresca, vegetali, di mela verde e di erbe aromatiche.
Il sapore è fresco con una buona sensazione data dall’alcol, non invadente, di buon corpo ed equilibrio.
Da servire a 8/10°c in calici da vino bianco importante. Ottimo abbinato ad antipasti, creme di verdura, carni bianche, pesce.
L’azienda vinicola Ferrando
La famiglia Ferrando opera nel mondo del vino da cinque generazioni: fu fondata nel 1890 da Giuseppe Ferrando, giunto a Ivrea da Acqui con l’intento di introdurre i vini piemontesi in Valle d’Aosta. Con il figlio Luigi l’attività intraprese il vero e proprio sviluppo. All’epoca l’azienda aveva sede nell’ex convento di San Bernardino a Ivrea, sottostante l’abitazione dell’ingegnere Camillo Olivetti.
A partire dal 1957 Giuseppe Ferrando, nipote del fondatore, iniziò la produzione di uno dei vini più rari ricavati dal vitigno Nebbiolo: il Carema. Nell’omonimo comune a ridosso della Valle d’Aosta, nel 1964 la famiglia realizzò una cantina per la produzione e l’invecchiamento di questo nobile Barolo di montagna (dal 1967 D.O.C.). Da allora l’attività è seguita con grande passione e impegno da Roberto Ferrando,  attuale titolare, subentrato a papà Luigi, che con continuità alimenta lo slancio creativo, filo conduttore delle scelte aziendali.
Oltre al Carema, fiore all’occhiello dei Ferrando, con gli anni l’impegno produttivo si è esteso all’intera gamma dei vini del Canavese: Erbaluce di Caluso, Caluso Passito, Spumante metodo classico, Canavese rosso, Canavese bianco, Solativo Vendemmia tardiva. In particolare, con la produzione razionale e moderna di quest’ultimo, l’azienda ha contribuito a elevare l’Erbaluce al rango dei migliori bianchi d’Italia.
Oggi il processo di sviluppo avanza a grandi passi grazie allo spirito di intraprendenza dell’azienda. Nel 2007 con l’ingresso nella società di Milena Marocchi, proprietaria di uno storico vigneto (in località Borgomasino) appartenuto un tempo ai Marchesi di Masino, è stato avviato un progetto di valorizzazione del vigneto stesso che oggi dà il nome ad una nuova linea di prodotti: “La Torrazza”.

Azienda vinicola Ferrando
Via Torino 599/A – Ivrea (TO)
Tel. 0125.633550
www.ferrandovini.it
info@ferrandovini.it

 
 

……………………………………

Sostieni Roma gourmet con un contributo, anche piccolo. Grazie! 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………