Home | About | Filosofia | Contatti

Castroni

Castroni

Indirizzi delle sedi

Quartiere Prati:

via Cola di Rienzo 196/198
con Caffetteria (senza tavoli)
Tel. +39 06.6874383

Quartiere Prati:

via Ottaviano 55
con Caffetteria (con tavoli all'aperto in estate)
Tel. +39 06.39723279

Quartiere Flaminio:

Via Flaminia 28/32
con Caffetteria (senza tavoli)
Tel. +39 06.3611029

Quartiere Monti:

via Nazionale 71 (davanti
al Palazzo delle Esposizioni)
con Caffetteria (con tavoli)
Tel. +39 06.20369680

 

E-mail: castroni@castroni.com
Sito web: www.castronigroup.it
Giorno di chiusura: domenica
Specialità da tutto il mondo,
torrefazione, drogheria, dolciumi
Ferie: agosto

Indirizzi di altre sedi di Castroni si trovano sul sito:
www.castronigroup.it/chisiamo.php





drogheria-torrefazione

Cola di Rienzo è una via sempre affollata per i tanti negozi che vi si affacciano, il mercato coperto con la candida facciata in stile Liberty, il cinema nella piazza, le panchine all’ombra degli alberi dove giovani e anziani sostano con borse e pacchetti e forse non tutti sanno che è intitolata a un tribuno vissuto nel XIV secolo e amico del Petrarca che fece del ripristino della supremazia di Roma il suo progetto di vita, per poi spegnersi – letteralmente – in un rogo durante un tumulto popolare.
La strada ospita una nota drogheria le cui vetrine fanno da sfondo a una scena del film La bestia nel cuore di Cristina Comencini e il cui nome costituisce l’indirizzo romano per antonomasia per lo shopping gourmet senza frontiere.
Prima di inoltrarsi fra gli scaffali golosi ornati da etichette che illustrano contenuti e prezzi, è d’obbligo una sosta all’ingresso per inebriarsi dei profumi zuccherini provenienti dalle coppe di vetro colme di caramelle, liquirizie, cioccolatini e piccole dolcezze assortite. L’accoglienza prosegue con la sfilata delle centinaia di coloratissime scatole di tè e tisane, dei vasetti di marmellata e dei più svariati biscotti dolci e salati.
Una tappa al bar per un caffè espresso e poi ecco il reparto al quale tutte le regioni italiane offrono il proprio contributo: verdure sott’olio e ragù di selvaggina dal Piemonte, salse dall’Emilia Romagna, peperoncini dalla Calabria, paste dalla Campania, capperi e tonno dalla Sicilia, polpo dalla Sardegna, olio dalla Liguria e vini non solo nazionali.
Champagne, salmone, caviale e foie gras sono a disposizione per improvvisare cene eleganti, mentre chi voglia cimentarsi nella realizzazione di ricette esotiche trova pane per i suoi denti, tanto che anche alcuni Chef della Capitale corrono qui quando cercano l’ingrediente particolare e introvabile altrove. Spezie pregiate, sale marino bianco rosa e scuro di ogni dove, olive giganti, agar-agar di alghe rosse, zuppe di tartaruga, aragosta o cipolla, cous cous, loucums alle mandorle, alla rosa o alla menta dalla Turchia, foglie di vite ripiene dalla Grecia, preparazioni tipiche di India, Cina, Giappone, sacchi di profumato riso thailandese, spaghetti di soia, bevande dai nomi indecifrabili quanto seducenti. E poi tutto il necessario per preparare zuppe vietnamite, dolci taiwanesi e sushi, compresi rafano e sake per accompagnarlo, porcellane dove servirlo e bacchette per mangiarlo. È il caso di dire che l’appetito vien guardando.

© Maria Luisa Basile – riproduzione vietata


Marmellate di frutta da Castroni


Tè e tisane da Castroni


Sughi, patè e sott’oli da Castroni


Zuppe da Castroni


Tonno, salse, peperoncini ripieni da Castroni

Lo scaffale dei mieli

Pasta artigianale da Castroni


Frutta secca e candita da Castroni

Dolcezze esotiche da Castroni


Frutta sciroppata da Castroni

Cous cous da Castroni

Sake e birre giapponesi da Castroni


Liquori giapponesi da Castroni


Riso e altri prodotti tailandesi da Castroni


Rafano, zenzero e sushi da asporto da Castroni


Specialità greche da Castroni

 
 

……………………………………

Sostieni Roma gourmet, anche con 1 euro.
Grazie!
 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………