Home | About | Filosofia | Contatti

Salome e i sette veli della cipolla

assaggi di teatro 20[17-18] torino

Roma gourmet dedica per Assaggi di Teatro a Salome di Oscar Wilde musicata da Richard Strauss… i Sette veli di cipolla

ricetta Cipolla ripiena

“Ma poiché l’amato capo / Vide tronco a sé dinante, / Gridò, pianse, disperossi, / E d’amor pazza moria.”

< Heinrich Heine

 Assaggi di Teatro è un progetto ideato dalla giornalista Maria Luisa Basile, realizzato
da Roma gourmet
e Astarte
con il patrocinio di Regione Piemonte, Città metropolitana di Torino, Città di Torino, nell’ambito di Contemporary Art
 Questa performance di Assaggi di Teatro si ispira a Salome di Oscar Wilde musicata da Richard Strauss, in scena al
Teatro Regio di Torino

In un Oriente fiabesco, Oscar Wilde cristallizza il mito dell’amore efferato di Salomé che nel dramma brama la testa di Giovanni Battista non istigata dalla madre Erodiade come nei Vangeli, ma per se stessa. “E ottenuta la testa vi incolla le labbra nel suo amore di vampiro” scrive Mario Praz. Dove origina l’idea di Wilde della sensualità crudele di Salomé? Forse dalla Tentation di Flaubert o dai seducenti quadri del simbolista Gustave Moreau (che ne eseguì talmente tanti ritratti da essere soprannominato “pittore delle Salome”): influirono sicuramente sul dramma ma in essi il tema del raccapricciante amore resta vago. I precursori di questa femme fatale sono numerosi e portano i nomi di Heine, Laforgue, Flaubert, Mallarmé, ma è la sadica Salomé di Wilde la più popolare. Scritta originariamente per Sarah Bernhardt, che non la portò mai sulle scene a causa della censura, dopo la morte di Wilde non è mai scomparsa dai cartelloni teatrali europei grazie alla musica di Richard Strauss: un dramma musicale in un unico atto, una corsa vorticosa e senza tregua verso la morte della protagonista la cui prima rappresentazione italiana avvenne al Teatro Regio di Torino nel 1906 sotto la direzione dello stesso Strauss. L’ossessione amorosa di Salomé ispira la performance di food art del nostro Assaggi di Teatro che ne fissa la sensuale Danza dei sette veli nei veli innumerevoli della cipolla e nei segreti della sua farcitura. Servita su un piatto d’argento. (MLB)

^^Scoprite le versioni della Salome dipinte da Gustave Moreau: sono nell’album Salome magnifica ossessione 1 della pagina Facebook di Assaggi di Teatro

Calendario ^

Indice ^

«Dio mio, che musica nervosa! È proprio come se tanti scarafaggi ti scorrazzassero nei pantaloni» disse il padre di Strauss, dopo che il figlio gli aveva suonato qualche pagina al pianoforte (Fonte: Teatro Regio Torino)
<< Altre performance di Assaggi di Teatro dedicate all’opera lirica >>
<< Carmen da Mérimée  | Il Don Giovanni di Mozart >>

…………………………………………………………………………………………………………

Assaggi di Teatro 2017-18 è un incontro di gusto fra Roma gourmet e Teatro
Progetto realizzato
a Torino da Roma gourmet e Astarte con il patrocinio di Regione Piemonte, Città metropolitana di Torino, Comune di Torino
Nell’ambito di Contemporary Art

“Porta sempre ne le mani / Il vassoio con la testa / Di Giovanni, e di guardarla, / Di baciarla mai non resta…”

 
 

……………………………………

Sostieni Roma gourmet, anche con 1 euro.
Grazie!
 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………