Home | About | Filosofia | Contatti

La lumaca aurea di Leonardo

assaggi di teatro 20[19-2020] speciale Leonardo da Vinci

Enrico Pivieri dedica per Assaggi di Teatro Speciale Leonardo da Vinci LA LUMACA AUREA

ricetta dello chef

“Leonardo apparve in quel momento, e come per abilità innata gli fu facile imitare la natura, così la sua profondità di pensiero avvertì ben presto che dietro al fenomeno esterno… si nascondevano altri segreti, alla scoperta dei quali doveva dedicarsi instancabilmente.”

<Johann Wolfgang Goethe

Assaggi di Teatro è un progetto di Roma gourmet. Questa è una performance dell’edizione 2019-20 ed è realizzata con Astarte
e il patrocinio di  Città metropolitana di Torino, Città di Torino, nell’ambito di Contemporary Art. Ideazione e cura della giornalista Maria Luisa Basile
Speciale edizione di Assaggi di Teatro dedicata a Leonardo da Vinci

Leonardo da Vinci, artista e genio poliedrico dalla curiosità onnivora, fu gran Maestro di cerimonie, banchetti e feste fastose alla corte degli Sforza. Ma fu davvero anche appassionato di culinaria al punto di elevarla ad arte diventando un innovatore come suggerirebbe il “Codex Romanoff”, un testo dedicato al cibo copiato a mano da tal Pasquale Pisapia da un presunto manoscritto originale di Leonardo e impossibile da autenticare? Forse no, forse si, in fondo quanto di ciò che Leonardo scrisse e disegnò è giunto fino a noi dopo cinquecento anni?
Certo è che da ragazzo lavorò in una taverna fiorentina, “Le tre lumache”, come cameriere, e proprio ispirandosi al simpatico nome di quell’insegna, Assaggi di Teatro apre la speciale edizione 2019-20 dedicata a Leonardo. Lo facciamo insieme allo chef Enrico Pivieri che gioca con vari elementi riconducibili all’artista (come illustra anche nella Video Intervista>): innanzitutto la spirale aurea, simbolo di perfezione e bellezza (oltre che forma delle chiocciole), tracciata sul piatto con polvere di barbabietola, poi le rondelle di polenta, basi di appoggio dell’ingrediente protagonista ma con il ruolo di evocare la presunta mania di Leonardo di ritagliarla nelle più svariate forme, e infine le lumache, disposte sulla spirale in due differenti preparazioni: in fragrante pane panko e in succulento sugo al pomodoro. Le lumache rincorrono sul piatto la propria ombra, la forma perfetta, il gusto raffinato e il dettaglio insuperabile che Leonardo sempre inseriva nelle cerimonie. (Maria Luisa Basile)

^^LA LUMACA AUREA” dedicata ad Assaggi di Teatro da Enrico Pivieri si gusta su prenotazione al ristorante -> Il Cavallo Scosso di Asti dal 22 ottobre 2019 per due settimane. Il regalo dello chef: a chi degusta il piatto lo chef offre un calice di Barbera in abbinamento (informazioni 0141 . 211435)

Calendario ^

Indice ^

Sei gradi di separazione fra Leonardo e la lumaca aurea:
1 Leonardo da Vinci osservava e studiava la natura 👀 2 In natura la forma a spirale ricorre in molte piante e nelle conchiglie 🐚 3 La conchiglia è la casa della lumaca 🏠 4 Da ragazzo Leonardo lavorò come garzone alla Locanda delle tre lumache 🥣 5 Le lumache sono protagoniste della tavola in autunno 🍁 6 In autunno ricomincia Assaggi di Teatro con la speciale edizione dedicata a Leonardo 🎭
Leonardo, la forma a spirale e le chiocciole >> << Leonardo, la forma a spirale e le chiocciole 
<< Performance vintage di Enrico Pivieri per Assaggi di Teatro >>

…………………………………………………………………………………………………………

Assaggi di Teatro 2019-20 è un incontro di gusto fra Roma gourmet e Leonardo da Vinci
Progetto realizzato
in Piemonte da Roma gourmet e Astarte con il patrocinio di Regione Piemonte, Città metropolitana di Torino, Comune di Torino
Nell’ambito di Contemporary Art

 

 
 

……………………………………

Sostieni Roma gourmet, anche con 1 euro.
Grazie!
 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………