Home | About | Filosofia | Contatti

Uomini che amano troppo

assaggi di teatro 20[11-12] torino

Fotografie dei piatti © Roma gourmet Riproduzione vietata

Pierluigi Consonni dedica per Assaggi di Teatro a Otello… l’Aspic di Fragoline di bosco e gelato allo yogurt


ricetta dello chef

Iago “…vedeste mai a vostra moglie un fazzoletto ricamato a fragole?”
Otello “Gliene detti uno io, e fu il mio primo regalo.”

< Otello di William Shakespeare

Assaggi di Teatro si ispira a Otello di William Shakespeare, con Massimo Dapporto, regia Nanni Garella, in scena al Teatro Carignano di Torino

Stima e amore sono i sentimenti simboleggiati dal fiore della fragola, frutto non per caso ricamato sul fazzoletto ricevuto in dono da Desdemona da Otello e la cui perdita, insieme all’intrigo tramato da Jago, le è fatale. In molte favole la strega manda una fanciulla a cercare fragoline nel bosco, ma quando la ricerca si svolge all’inizio dell’inverno risulta vana perché precoce (da ricordare quando si fa la spesa). Ecco che allora le fragoline di bosco diventano anche frutti solari e ambasciatrici del ritorno della primavera. Il loro duplice simbolismo le rende protagoniste assolute dell’Aspic dedicato per Assaggi di Teatro dallo chef Pierluigi Consonni all’Otello di William Shakespeare, con un ulteriore richiamo alle proprietà medicinali del frutto, diuretico, depurativo, astringente e tonico, con foglie e radice capaci di guarire ulcere e piaghe. Per uomini che amano troppo. (MLB)

Questo dolce si gusta al ristorante Vintage 1997 a Torino su prenotazione (info 011.535948) con un omaggio >>


Calendario 2012^

^Indice^
ˇGli abbinamenti del buon bereˇ


<<
Il Vino DOC della provincia di Torino consigliato in abbinamento dall’Enoteca Regionale dei vini della Provincia di Torino

<< Altre performance di Pierluigi Consonni per Assaggi di Teatro >>
E se Desdemona avesse cucinato?
L’Otello di Anthony Genovese per Assaggi di Teatro Roma >>

Assaggi di Teatro 2011-2012 è un incontro di gusto fra Roma gourmet e Teatro
realizzato a Torino da Roma gourmet in collaborazione con Fondazione del Teatro Stabile di Torino, Camera di Commercio di Torino, con il contributo della Fondazione CRT.
Patrocini: Ministero Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comune di Torino. Nell’ambito di Contemporary Art.
Sponsor: Lauretana, Az. agric. Forcella.
Con il supporto di Enoteca Regionale dei vini della provincia di Torino, Babayaga

 
 

……………………………………

Sostieni Roma gourmet, anche con 1 euro.
Grazie!
 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………