Home | About | Filosofia | Contatti

Ricette degli chef – Dolci

Cheese cake ai lamponi con gelato al pistacchio

piatto dello Chef Stefano Gallo per il ristorante La Barrique – Torino

dedicato a Romeo e Giulietta di William Shakespeare per “Assaggi di Teatro

Fotografie di Brillante-Severina © Roma gourmet

Procedimento per il formaggio
Lavorare il formaggio caprino con una spatola.
Bollire il latte, unire lo zucchero e la gelatina.
Lasciare raffreddare leggermente e incorporare poi al formaggio.
Unire la panna leggermente montata
.

Ingredienti per 4 persone
150 gr formaggio caprino fresco; 70 gr latte; 75 gr zucchero;
3 gr gelatina; 75 gr panna montata
Procedimento per il montaggio
Montare il cerchio individuale da pasticceria con acetato posizionando come base un disco sottile di Pan di Spagna al cioccolato e, al centro, la composta di lamponi.
Unire la mousse di formaggio (raggiungendo un’altezza di circa 1.5 centimetri) e lasciare raffreddare.

Ingredienti
4 dischi di Pan di Spagna al cioccolato; 4 cucchiai composta di lamponi

Presentazione
Adagiare in ciascun piatto una tegola zuccherata, posarvi sopra la cheese cake e collocare a piramide i lamponi. Nappare leggermente con la salsa e aggiungere a lato una pallina di gelato al pistacchio. Decorare con foglie di menta e zucchero a velo.

Ingredienti
Tegole allo zucchero di canna; 2 cestini di lamponi freschi; gelato al pistacchio; salsa ai lamponi; foglie di menta

Testo raccolto da Maria Luisa Basile

< La Cheese cake

Gli abbinamenti del buon bere
Vino
Abbinamento proposto dall’Enoteca Regionale dei vini della provincia di Torino
COLLINA TORINESE CARI

Colore rosso cerasuolo con caldi riflessi porpora. Reminiscenze di lamponi e fragoline di bosco al naso. Fresco in bocca, con dolcezza mitigata dalla intensità del sentore dei piccoli frutti rossi. Suadente connubio fra aromaticità del vino e sentore del formaggio caprino, passando per aromatico finale del pistacchio.

Ricette dello Chef Stefano Gallo su Roma gourmet

 
 

……………………………………

Sostieni Roma gourmet, anche con 1 euro.
Grazie!
 

……………………………………

Salvo dove diversamente indicato, testi e fotografie sono di Roma-gourmet ©

……………………………………

Assaggi di Teatro

Cucina creativa e Teatro

……………………………………

Affinità elettive

L’Arte incontra la Cucina d’autore

……………………………………

Sguardi

Storie d’erranza

……………………………………

Aforismi gourmand

*Se t’inganno, prego el
cielo de perdere quello
che gh’ho più caro:
l’appetito.
* Arlecchino
servitor di due padroni

……………………………………

Lo chef e la Luna

……………………………………

Puntarelle tempestose

Roma gourmet non acquista nè consuma alcun alimento o bevanda la cui pubblicità strumentalizza il corpo nudo delle donne, offendendone la dignità

……………………………………

I carciofi di Caravaggio

Viaggio gourmet
fra vita e opere
di Michelangelo
Merisi
detto
Caravaggio

……………………………………

Take (me) away

Brillante-Severina. Memorie tragi-comiche di una gourmet per bene

……………………………………

Shop Roma gurmet

……………………………………

Italia gourmet

I migliori
ristoranti d’ITALIA
nei giudizi delle
Guide

……………………………………

Pensiero di Vino

il vino mantiene
l’impronta del
legno in cui è
invecchiato

……………………………………

Scaffale gourmet

il piacere
del testo gourmet

……………………………………

Piccoli musei

piccoli musei
grandi emozioni

 

……………………………………………

Le guide consigliano

I migliori ristoranti di Roma secondo le Guide recensiti con parole e immagini da Roma gourmet
Agata e Romeo
All’oro
Giuda Ballerino
Glass Hostaria
Il Convivio Troiani
Il Pagliaccio
Imago Hotel Hassler
La Pergola Hotel Cavalieri Hilton
Oliver Glowig
Open Colonna
Pipero al Rex

……………………………………………

Chef’s anatomy

interviste a *cuochi
e cuoche*

……………………………………………